Su assistente Google modalità ospite, non salva interazioni

Società introduce novità nel mese della sicurezza informatica

Avvisi di sicurezza più visibili, l'assistente vocale che non salva le interazioni desiderate, controlli semplificati sulla privacy. Sono le novità introdotte da Google nel mese della sicurezza informatica.

Nel primo caso, quando verrà rilevato un problema di sicurezza relativo al proprio account Google, verrà mostrato un avviso nell'app di Google che si sta utilizzando, insieme alle indicazioni di risoluzione, senza bisogno di controllare l'email o ricevere altri avvisi sul telefono. "Si tratta di alert non falsificabili, quindi si è certi che provengano da Google, spiega la società". Riguardo la seconda novità, sul'Assistente Google arriva la 'Modalità ospite' per non salvare le interazioni, si potrà attivare attraverso un semplice comando vocale.

Riguardo i controlli semplificati su privacy e sicurezza presto sarà possibile gestire la Cronologia delle posizioni direttamente negli Spostamenti di Google Maps, aggiungendo o modificando velocemente i luoghi visitati. E poiché la Ricerca è spesso il punto di partenza della propria esperienza online, a partire da oggi a chi scriverà domande del tipo "Il mio Google Account è protetto?" verranno mostrate le impostazioni di privacy e sicurezza personali.

"Proteggere le persone in Rete significa tutelare costantemente la sicurezza e la privacy delle loro informazioni, richiede un'attenzione continua e una costante innovazione - spiega Rahul Roy-Chowdhury, Vice President of Product, Privacy di Google - Per questo integriamo le protezioni automaticamente nell'Account Google e in tutti i prodotti Google: la Navigazione sicura protegge oltre 4 miliardi di dispositivi, Gmail blocca più di 100 milioni di tentativi di phishing ogni giorno e Google Play Protect scansiona oltre 50 miliardi di applicazioni ogni giorno alla ricerca di malware e altri problemi".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie