Zuckerberg, entro 1 mese maggiordomo robot

Realtà virtuale e aumentata nuove piattaforme social

Entro 1 mese Mark Zuckerberg potrebbe dare un assaggio del suo maggiordomo virtuale da comandare a voce come il Jarvis di Tony Stark-Iron Man. E' uno dei passaggi più tecnologici svelati a Roma dal fondatore di Facebook nel suo faccia a faccia con gli studenti della Luiss.

Il progetto è un sistema di riconoscimento facciale e vocale che permetterà a Zuckerberg di comandare il suo ambiente domestico. "Posso controllare le luci, le porte, la temperatura con grande dispiacere di mia moglie perché il sistema è programmato solo per ascoltare solo la mia voce", ha scherzato Zuckerberg.

Il sistema è alimentato da un software di intelligenza artificiale, una delle missioni strategiche di Facebook per migliorare la capacità del social network, insieme al progetto Internet.org che mira a estendere l'accesso a Internet, e alla realtà virtuale e aumentata che, come ha sottolineato Zuckerberg anche in Italia, "ha il potenziale per essere la piattaforma più social mai costruita". "Ci vorrà ancora un po' di tempo - ha specificato - e la prima esperienza per la maggior parte delle persone sarà attraverso il loro smartphone".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie