Software&App

iPhone e Android diventano scanner per documenti

Grazie a Office Lens, applicazione di Microsoft

Anche iPhone e telefoni Android diventano uno scanner grazie a Office Lens, applicazione di Microsoft che consente di fotografare documenti e trasformarli in file editabili con altri programmi della famiglia Office come Word. L'azienda ha deciso di rendere disponibile l'app oltre Windows Phone (per Android è in versione anteprima) inseguendo una strategia di massima diffusione dei suoi software su più dispositivi possibili.

Con Office Lens si possono fotografare menù, ricette, biglietti da visita. Dopo lo scatto è possibile ritagliare l'immagine ottenuta e salvarla con OneNote oppure sul sistema cloud di Microsoft OneDrive. Grazie al sistema di riconoscimento del testo i documenti si potranno anche modificare con Word.

L'app può essere scaricata gratuitamente.

L'approdo di Office Lens su piattaforme 'mobile' più diffuse come Android e iOS sottolinea la volontà del colosso di Redmond di promuovere i suoi prodotti indipendentemente dalla piattaforma operativa dei dispositivi. E va ad aggiungersi a diverse altre applicazioni con funzioni simili, offrendo come 'plus' l'integrazione diretta con altri prodotti della famiglia Microsoft.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie