Twitter:uso contatti utenti per spot,rischia perdita 250 mln

Indagine della Ftc, il social ha già accantonato 150 milioni

L'autorità statunitense per i consumatori e la concorrenza (Federal Trade Commission, Ftc) sta indagando su Twitter per aver usato numeri di telefono e indirizzi email degli utenti a fini pubblicitari. Lo ha reso noto Twitter in un documento alla Sec, l'ente di vigilanza sulla Borsa, in cui stima che la vicenda causerà un perdita compresa tra i 150 e i 250 milioni di dollari.

"Il 28 luglio 2020 la società ha ricevuto una bozza di denuncia dalla Ftc. Le accuse si riferiscono all'uso, da parte della compagnia, dei numeri di telefono e/o degli indirizzi email, forniti dagli utenti a fini di sicurezza, per pubblicità mirate durante il periodo tra il 2013 e il 2019", scrive Twitter nel documento, in cui spiega di aver già registrato un accantonamento di 150 milioni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie