Coronavirus, anche Facebook riduce qualità video Ue

Mossa analoga a quelle di Netflix, YouTube, Amazon e Disney

Facebook ha annunciato la riduzione temporanea della qualità dei video in Europa, per evitare di congestionare le reti internet. La mossa, che riguarda anche Instagram, fa seguito a quelle analoghe di Netflix, YouTube, Amazon e Disney.

"Per contribuire a limitare qualsiasi potenziale congestione della rete, ridurremo temporaneamente il bitrate per i video su Facebook e Instagram in Europa", ha detto un portavoce del social network in una nota.

La decisione di abbassare la qualità dei filmati fa seguito alla richiesta formulata mercoledì scorso dal commissario Ue per il Digitale Thierry Breton, che ha chiesto alle piattaforme di contenuti in streaming di passare dall'alta definizione alla definizione standard, in modo da facilitare lo smart working e l'istruzione a distanza.   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie