Internet&Social

Facebook: pulizie di primavera, calano 'like' su pagine vip

A seguito eliminazione account non più attivi

Pulizie di primavera in casa Facebook.     A partire dal 12 marzo - avverte il social network in un post ufficiale - potrebbero calare i 'mi piace' sulle pagine professionali e quelle dei vip a causa dell'eliminazione di alcuni profili inattivi o non più attivi, che hanno generato questi 'like'. I 'mi piace' sono una misura importante per comprendere la popolarità di una pagina e rappresentano anche una metrica utile agli inserzionisti. 

"Molte aziende usano i dati delle loro Pagine per capire chi sono i loro iscritti e cosa sta loro a cuore. Per far sì che quei dati siano più affidabili e significativi, stiamo aggiornando il modo in cui vengono contati i 'mi piace', rimuovendo dalla conta degli iscritti gli account che nel frattempo sono stati disattivati o appartengono a persone morte.

Questo cambiamento farà sì che i dati di Facebook siano aggiornati e coerenti", spiega il social network di Mark Zuckerberg, precisando che i 'like' rimossi appartengono comunque a persone che erano già inattive su Facebook. "Qualora - continua - un account disattivato venisse poi ri-attivato, sarebbe aggiunto alla conta dei 'mi piace' delle pagine a cui era iscritto". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie