Internet&Social

Facebook, accesso gratis al web in India

Nell'ambito dell'iniziativa internet.org per i paesi poveri

Internet.org, l'iniziativa lanciata nell'agosto scorso da Facebook in partnership con sei società tra cui Samsung e Nokia per portare internet nei paesi poveri, sbarca in India. Lo ha annunciato il fondatore del social network, Mark Zuckerberg, in un post. Attraverso un'applicazione, in sei sContinua tati indiani le persone potranno connettersi gratuitamente ad alcuni siti web che trattano di salute, lavoro, educazione e informazione.

Negli Stati di Tamil Nadu, Mahararashtra, Andhra Pradesh, Gujarat, Kerala e Telangana gli abitanti saranno in grado di collegarsi, con una app dedicata per dispositivi Android o attraverso il browser Opera Mini, a 38 siti e servizi. Oltre a Facebook e alla sua chat Messenger, sono a disposizione Wikipedia, alcuni siti di informazione come Bbc e India Today, e siti dedicati a viaggi, sport, meteo e cure parentali.

"Nell'ultimo anno abbiamo lanciato servizi internet base in nazioni con oltre 150 milioni di abitanti in Africa e America latina", ha scritto Zuckerberg. "Oltre 6 milioni di persone si sono già connesse a internet, e stiamo iniziando a sentire storie incredibili su come internet stia cambiando vite e comunità. Ma per continuare a collegare il mondo dobbiamo collegare l'India, dove oltre un miliardo di persone non ha accesso a internet". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie