Hi-tech
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Hi-tech
  4. Mercato Pc, numeri in crescita per l'onda lunga del Covid

Mercato Pc, numeri in crescita per l'onda lunga del Covid

Rapporto Canalys: +15% di spedizioni sul 2020. Lenovo in vetta

Il settore dei computer, pc e portatili, tiene bene sul piano di vendite e spedizioni, a causa del prolungarsi delle restrizioni per il Covid. Stando all'ultima indagine dell'agenzia di ricerca Canalys, che tiene conto dell'ultimo trimestre dello scorso anno, nel 2021 sono state spedite 341 milioni di unità, con un +15% sul 2020 e un +27% sul 2019, l'anno pre-Covid. Per gli analisti, non si registravano numeri così alti dal 2012.

I dispositivi più venduti restano quelli a marchio Lenovo, il brand più utilizzato da aziende e professionisti, con una gamma dedicata ai videogiocatori. La crescita maggiore spetta ad Apple, con il +28,3% sul 2020. Non abbastanza per far raggiungere al colosso di Cupertino la terza piazza della classifica sulle spedizioni, occupata da Dell, dietro ad HP. Come spiega Canalys: "Le spedizioni nel quarto trimestre del 2021 hanno superato i 90 milioni per il secondo anno consecutivo. I portatili hanno segnato un +16% nel 2021 rispetto al 2020, per 275 milioni di unità totali.

I computer desktop invece, sono al +7% nel 2021 rispetto al 2020, con 66 milioni di unità totali. Gli analisti riconoscono il perdurare delle restrizioni per il contenimento della pandemia, con il crescere della variante Omicron, come causa principale dell'acquisto di nuovi computer, per il lavoro e lo studio, ma anche per finalità di svago. "Mentre il 2021 è stato l'anno della trasformazione digitale, il 2022 sarà quello dell'accelerazione digitale" ha affermato Rushabh Doshi, Principal Analyst di Canalys.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie