Hi-tech

WhatsApp: si potrà entrare nelle chiamate già iniziate

Da lunedì un nuovo menu per accedere alle conversazioni in corso

Con un post su Facebook, Mark Zuckerberg ha lanciato la nuova funzione di WhatsApp, che sarà rilasciata globalmente il prossimo lunedì. Si tratta della possibilità di accedere alle chiamate e videochiamate in ingresso anche in un secondo momento, quando la conversazione è ancora in corso. Un nuovo menu dell'app permetterà di entrare nella call per parteciparvi assieme agli altri utenti, già inseriti. Fino ad oggi, l'unico modo per prendere parte ad una chiamata, solo audio o anche in video, è quello di rispondere alla notifica che appare a tutto schermo. Passata questa, non vi è altro metodo per l'accesso. Assieme a tale novità, WhatsApp consentirà di vedere chi è già dentro la conversazione, così come gli utenti invitati ma non ancora entrati. Proprio come le altre chiamate vocali e video, anche queste saranno crittografate end-to-end, preservando la privacy degli iscritti.
    Con questa mossa, WhatsApp si spinge verso simili servizi di messaggistica avanzata, come Zoom e Teams, in ascesa nei mesi del boom del lavoro e della didattica da remoto. Non è ancora chiaro se la funzionalità di ingresso alle call in corso sarà attiva solo su smartphone o anche dall'app via desktop, che nelle ultime settimane ha ricevuto un aggiornamento proprio per ospitare le chiamate e le videochiamate, prima relegate alla sola versione mobile. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie