Apple: il 15/09 svela lo smartwatch, iPhone forse a ottobre

Convoca la stampa per un evento online, atteso anche nuovo iPad

Apple ha convocato la stampa per un evento - online a causa del coronavirus - in programma il 15 settembre in cui il colosso di Cupertino svelerà i nuovi prodotti. L'attesa è per l'ultima versione dell'Apple Watch e per un nuovo iPad, mentre la presentazione degli iPhone potrebbe slittare a ottobre.

Sull'invito spedito ai media si legge la frase "Time Flies", il tempo vola, che lascia pensare all'Apple Watch di sesta generazione, forse anche in versione economica, e all'iPad Air, ridisegnato con uno schermo senza cornici.

I nuovi iPhone 12, di cui si attendono quattro modelli di dimensioni diverse e con connettività 5G, potrebbero però slittare. In questa direzione vanno infatti le indiscrezioni, ma anche la dichiarazione rilasciata a fine luglio dal direttore finanziario di Apple, Luca Maestri: "L'anno scorso abbiamo iniziato a vendere gli iPhone a settembre. Quest'anno ci aspettiamo che la fornitura sia disponibile qualche settimana dopo".

Il manager non ha fornito motivazioni, ma secondo i rumors lo slittamento del lancio degli iPhone 12 dipenderebbe in parte da ritardi nello sviluppo del dispositivo causati dalla pandemia di coronavirus e dai conseguenti lockdown.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie