Ecco i P40 Huawei, inizia l'era post-Google

Sfida Netflix e Spotify con servizi, lancia un assistente vocale

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - Huawei sale sul palco di YouTube per mostrare la sua linea di smartphone P40, primo vero banco di prova dell'era post Google: senza app e servizi della compagnia californiana, a causa del bando imposto dall'amministrazione Trump, ma con la piattaforma alternativa Huawei Mobile Services e un suo negozio di applicazioni, in rapida crescita. Richard Yu, Ceo della divisione consumer di Huawei, svela i top di gamma P40, P40 Pro e P40 Pro+, che compongono la linea di nuovi smartphone insieme al più economico P40 Lite lanciato due settimane fa.
    Ma i telefoni non sono l'unica novità: sotto i riflettori finiscono lo smartwatch GT2e, uno smart speaker (ma solo per la Cina), gli occhiali smart "Gentle Monster". E, sul fronte software, un assistente virtuale chiamato Celia, il servizio di musica in streaming Huawei Music con 50 milioni di brani, analogo anche nel prezzo dell'abbonamento a Spotify, Apple Music e gli altri, e Huawei Video che punta a far concorrenza a Netflix & co.
    Tornando agli smartphone, i P40 come da tradizione scommettono sul comparto fotografico - ma anche video - sviluppato con la tedesca Leica, e sulla forte integrazione di hardware e software, entrambi "fatti in casa". I telefoni sono tutti 5G, poggiano sul processore Kirin 990 e si basano sulla versione open source di Android 10, con il negozio di applicazioni App Gallery.
    Il più esclusivo è il P40 Pro+, con schermo Oled da 6,58 pollici, scocca in ceramica bianca o nera e comparto fotografico incentrato sul sensore Ultra Vision da 50 megapixel, coadiuvato da un ultra grandangolare da 40 mp, un sensore Tof e due teleobiettivi, con zoom ottico 3X e un 10X che porta lo zoom digitale fino a 100X.
    Doppia fotocamera frontale da 32 e 2 mp. All'interno 8 GB di Ram e 512 GB di memoria interna. Prezzo e data di lancio italiana verranno comunicati nelle prossime settimane.
    P40 e P40 Pro, in vetro, saranno invece in preordine fino al 6 aprile. Il P40 Pro è da 6,58 pollici, ha la stessa fotocamera anteriore del fratello maggiore, e sul retro lo stesso sensore da 50 mp e lo stesso grandangolare da 40 mp, cui si aggiungono un teleobiettivo da 12 mp (5X) e un Tof. Con 8 GB di Ram e 256 GB di memoria, ha un listino di 1.050 euro e porta in regalo il Watch GT2.
    Il P40 ha schermo da 6,1 pollici e monta sul retro una tripla fotocamera: al sensore da 50 mp si affianca il grandangolo da 16 mp e un teleobiettivo da 8 mp (3X). Le fotocamere anteriori sono analoghe al Pro, così come Ram e memoria. Il prezzo scende a 800 euro.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie