Amazon, 'bacchetta magica' per la spesa

'Dash' è lettore di codici a barre per velocizzare lista compere

Una ''bacchetta magica'' per fare la spesa: è un po' quello che ha ipotizzato Amazon con ''Dash'', un nuovo dispositivo per comprare online beni di consumo. Si tratta di un lettore di codice a barre, dotato di microfono e registratore vocale, pensato per facilitare gli ordini tramite Amazon Fresh - attivo a Seattle, Los Angeles e San Francisco - che vende cibi 'freschi' come verdura e frutta, cibi sigillati e piatti 'take away' da scaldare, ma anche alcuni beni di consumo.

Amazon Dash si presenta come una sorta di assistente vocale per la spesa, per ora disponibile in via sperimentale nei luoghi in cui è attivo 'Fresh'. Gli utenti lo possono usare per fare la scansione del codice a barre, ad esempio, della scatola dei cereali che sta finendo e aggiungerla immediatamente alla lista della spesa su Amazon Fresh. Oppure se non si ha a casa il prodotto da acquistare basterà ''dirlo'' a voce al dispositivo che lo tradurrà in nuovo elemento sulla lista grazie a connessione WiFi. Il servizio - al momento gratis ma su invito - è per gli abbonati a Prime Fresh che, oltre al cibo, comprende anche le consegne di beni di consumo come carta igienica o detersivi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie