Tennis: Berrettini, 'Tristi insulti a noi Next Gen'

Italiano, 'Troppe cattiverie. Contento per risultati italiani'

(ANSA) - ROMA, 16 SET - "Ho letto certe cattiverie nei confronti di me e di certi giocatori della nuova generazione come se avessero fatto qualcosa di male alle famiglie di chi scriveva. La cosa mi mette un po' di tristezza". È lo sfogo di Matteo Berrettini in conferenza stampa dopo aver battuto Coria e aver trovato l'accesso agli ottavi di finale degli Internazionali Open Bnl d'Italia. Il riferimento è alle critiche sul tipo di gioco offerto da Zverev e Thiem in occasione della finale agli Us Open. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie