Coronavirus: positivo il fratello di John McEnroe

Patrick, 53 anni, è stato capitano del team Usa di Coppa Davis

Con un messaggio su Twitter, Patrick McEnroe, ex tennista e fratello minore dell'ex numero 1 al mondo John, ha annunciato di aver contratto il coronavirus. "Ho avuto i primi sintomi 10-11 giorni fa - ha spiegato il 53enne ex capitano di Coppa Davis degli Usa - Mi sono sottoposto al tampone questa mattina e la brutta notizia è che sono risultato positivo. La bella notizia è che sto bene e i sintomi sono passati".  "Sono rimasto a casa per ben due settimane e incoraggio tutti voi a rimanere in casa - l'appello nel video-messaggio -. Dobbiamo ascoltare ciò che ci dicono, dobbiamo rimanere a casa".

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie