Cdm di sci: americani dominano prima prova discesa Kitzbuehel

Miglior tempo per Cochran-Siegle. Azzurri studiano pista

 Lo statunitense Ryan Cochran-Siegle in 1.56.89 e' stato il più' veloce nella prima prova sui 3.315 metri della leggendaria pista Streif di Kitzbuehel in vista delle due discese di cdm di venerdi e sabato, seguite domenica da un superG . Dietro di lui il suo connazionale Travisani Ganong in 1.57.24 e poi l'austriaco Hannes Reichelt in 1.57.37.
    Piu' in ritardo gli azzurri che sono sembrati in questa prova voler soprattutto studiare al meglio i vari passaggi della pista. Matteo Marsaglia ha fermato i cronometri su 1.57.87, l'atteso Dominik Paris - che sulla Streif ha vinto tre discese ed un superG - su 1.59.25, Emanuele Buzzi su 1.59.94 e Davide Cazzaniga su 2.01.75.
    Non ha partecipato alla prova l'azzurro Cristof Innerhofer - che farà' invece la seconda ad ed ultima prevista domani - che solo da poco, dopo un tampone negativo al covid, ha avuto il via libero per il rientro in squadra. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie