Sport

Hirscher: sesta Coppa del mondo di fila

L'austriaco matematicamente campione per il ritiro di Pinturault

Marcel Hirscher si aggiudica la sua sesta Coppa del mondo di sci alpino consecutiva, record mai riuscito prima nella storia. Un successo ampiamente preventivato che però l'austriaco si è visto "anticipare" grazie al ritiro di Alexis Pinturault nella prima manche dello slalom gigante in corso a Kranjska Gora, in Slovenia. Il francese, infatti, era l'unico in grado di impensierire Hirscher in classifica, visto che lo scarto fra i due era di 432 punti, con altre 4 gare da disputare oltre a quella odierna prima della fine della stagione: ma con il forfait di oggi, la rimonta diventa matematicamente impossibile.
    Hirscher, per la cronaca, ha dominato la prima manche in 1'11"63, più veloce di 0"96 del norvegese Henrik Kristoffersen e di 1"10 dello svizzero Justin Murisier. Per l'Italia c'è stato l'11/o posto di Florian Eisath a 1"61 da Hirscher (ma solo a mezzo secondo dal podio), seguito da Manfred Moelgg, 12/o a 1"69, e Roberto Nani, 19/o a 2"17. Fuori dai trenta Riccardo Tonetti, Simon Maurberger e Giulio Bosca.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie