Velasco spiega coaching ad imprenditori

In mille hanno preso parte a 'Leadership day', con videosorpresa

Dopo il successo della prima edizione Julio Velasco è tornato a Bologna, sul palco di Performance Strategies di Marcello Mancini, per condividere i metodi di coaching che lo hanno reso famoso, con circa mille imprenditori e professionisti che hanno preso parte al 'Leadership Day': una giornata col più grande allenatore della storia della pallavolo per apprendere i metodi che gli hanno consentito di ottenere il massimo dai giocatori. "Quando vogliamo guidare gli altri -spiega Velasco- dobbiamo sviluppare la capacità di comunicare, quella che sa farsi capire perché non è importante dire tutto ma l'essenziale. Occorre saper ricavare delle parole chiave e parlare attraverso di esse.
    I veri talenti non sono quelli a cui le cose riescono facili ma coloro che continuano ad esercitarsi per imparare a farle sempre meglio". A Velasco è stato dedicato una videosorpresa della 'Generazione dei Fenomeni', i giocatori che con Velasco hanno vinto tutto: Bernardi, Tofoli, Anastasi, Giani, Papi, Gardini, De Giorgi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie