Test Barcellona, volano Yamaha di Vinales e Quartararo

Rossi prova nuovi freni, Marc Marquez fa il record di giri

Maverick Vinales (Monster Energy Yamaha) ha ottenuto il miglior tempo (1'39"400) nel test della MotoGP a Barcellona-Catalunya, seguito dal compagno di squadra Fabio Quartararo. Takaaki Nakagami (LCR Honda) è stato autore del terzo crono di giornata. Marc Marquez (Repsol Honda Team) ha completato ben 87 giri, più di tutti i colleghi, dando l'impressione che i problemi al braccio destro stiano iniziando a diventare un ricordo. Vinales ha testato il forcellone in carbonio ed anche lui ha totalizzato un numero impressionante di giri: 85. Quartararo ha provato diversi setting.
    Valentino Rossi (Petronas Yamaha) ha testato i nuovi dischi dei freni Brembo che hanno delle fessure, per favorire il raffreddamento. Il Dottore non aveva altre novità da provare, ma è stata comunque una giornata impegnativa per il nove volte Campione del Mondo. Rossi ha completato 72 giri, chiudendo decimo a soli sei decimi dall'ex compagno di squadra Vinales.
    Franco Morbidelli (anche lui su Petronas Yamaha) ha completato 39 giri e ha segnato un 1'40"022 chiudendo all'ottavo posto in classifica.
    Marquez era in sella ad una moto tutta nera, che per alcuni giri ha mostrato una presa d'aria diversa, ed ha provato almeno due pacchetti aerodinamici. Il compagno di squadra Pol Espargaro ha usato la moto 2021 tutto il giorno, provando diversi setup Il team ufficiale Ducati Lenovo si è concentrato principalmente sull'assetto per Francesco Bagnaia. Il pilota torinese ha concluso la giornata in quinta posizione dopo 48 giri, a poco meno di mezzo secondo dalla vetta. Jack Miller ha percorso 49 giri ed è 14/o a fine giornata, con 0,842 di ritardo. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie