Moto: la Honda sogna, "Marquez in Spagna sempre sul podio"

Le condizioni del campione del mondo continuano a migliorare

Marc Marquez è sempre andato sul podio nei gran premi che ha corso sul circuito spagnolo di Jerez. E' quanto sottolinea la Honda in vista del prossimo motogp, terza prova del mondiale del 2021, che si correrà appunto a Jerez domenica prossima, 2 maggio. Il ritorno del pluricampione del mondo ha galvanizzato l'ambiente della scuderia nipponica.
    Marquez -afferma la casa giapponese- "ha fatto uno sforzo da eroe per arrivare al settimo posto in Portogallo" nella gara che ha segnato il suo ritorno in pista dopo ben nove mesi di stop.
    "A Portimao ha dimostrato di non aver perso nulla del suo stile aggressivo, lottando anche per la leadership della gara nei primi giri. L'otto volte campione del mondo è pronto per un altro round impegnativo e le sue condizioni fisiche continuano a migliorare. Mentre l'omero destro precedentemente rotto non ha avuto problemi nell'uscita precedente, Marquez continua a lavorare in palestra per migliorare la sua forma fisica generale in gara.
    "Ho continuato a lavorare attraverso il mio programma di recupero -dice Marquez- per assicurarmi che le mie condizioni fisiche stiano migliorando e seguendo i consigli dei medici non ho più guidato una moto dal Portogallo. Quindi, ovviamente, sono entusiasta di tornare in sella! Ci avviciniamo a Jerez allo stesso modo di Portimao; siamo qui -conclude il pilota spagnolo- per continuare a migliorare passo dopo passo e fare il miglior lavoro possibile".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie