F1: Alonso investito in bici, in ospedale per controlli

Team Alpine: 'E' cosciente e sta bene domani verranno effettuati ulteriori accertamenti'

Incidente sulla bici per Fernando Alonso sulle strade di Lugano in Svizzera. Il pilota spagnolo che quest'anno farà il suo ritorno in Formula 1 con la Renault è stato investito mentre si allenava in bicicletta nei pressi della città svizzera. Immediato l'arrivo dei soccorsi che hanno trasportato il due volte campione del mondo in ospedale per sottoporlo ai primi esami radiografici. Secondo le prime indiscrezioni, Alonso avrebbe riportato delle contusioni senza gravi conseguenze. "La scuderia Alpine conferma che Fernando Alonso è stato coinvolto in un incidente stradale mentre si stava allenando in bicicletta in Svizzera. Fernando è cosciente e si sente bene, è in attesa di ulteriori accertamenti che verranno effettuati domattina". La scuderia Alpine Renault rassicura sulle condizioni di Fernando Alonso dopo l'incidente in bicicletta capitatogli in Svizzera. "Il team Alpine F1 - aggiunge la scuderia di Formula 1 - non rilascerà ulteriori dichiarazioni in serata, domani verranno forniti gli aggiornamenti del caso". "La scuderia Alpine conferma che Fernando Alonso è stato coinvolto in un incidente stradale mentre si stava allenando in bicicletta in Svizzera. Fernando è cosciente e si sente bene, è in attesa di ulteriori accertamenti che verranno effettuati domattina". La scuderia Alpine Renault rassicura sulle condizioni di Fernando Alonso dopo l'incidente in bicicletta capitatogli in Svizzera. "Il team Alpine F1 - aggiunge la scuderia di Formula 1 - non rilascerà ulteriori dichiarazioni in serata, domani verranno forniti gli aggiornamenti del caso".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie