Sport

F1:Abu Dhabi;Leclerc, vediamo se ci riesce fare passo avanti

Vettel: ringrazio Charles per casco dedicato a me

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - Giornata di lavoro intenso per Charles Leclerc e Sebastian Vettel che nell'ultimo venerdì della stagione hanno percorso sulle rispettive Ferrari un totale di 107 giri del circuito di Yas Marina, teatro del 17° appuntamento del campionato 2020. "Su una pista come questa ci aspettavamo di faticare di più, invece - ammette Leclerc - sembra che siamo nel gruppo di piloti con i quali lottiamo abitualmente in questa stagione. A livello di performance di certo questo non dovrebbe essere un weekend nel quale siamo competitivi come una settimana fa, ma per il momento direi che le cose stanno andando meglio del previsto. Il bilanciamento della vettura cambia man mano che il giro progredisce: tendenzialmente il grip è basso all'inizio e poi cresce settore dopo settore. Questa notte lavoreremo sui dati raccolti oggi e vediamo se ci riesce di fare un passo avanti. Dal canto mio devo migliorare qualcosa sotto il profilo della guida: mi manca ancora un po' di velocità qua e là ma è da domani che i tempi contano davvero". "Abbiamo completato un bel po' di lavoro oggi - aggiunge l'altro pilota della Ferrari Vettel - oggi ma credo che ce ne sia ancora parecchio da fare perché non siamo ancora riusciti a portare le gomme nella finestra di temperatura ideale, specie la mescola soft. Per le qualifiche credo che ci troveremo a lottare nelle stesse posizioni di una settimana fa. Se però riuscirò a mettere insieme un giro molto buono potremmo anche centrare il passaggio al Q3, che sarebbe positivo per la mia ultima gara con il team.
    A tal proposito ho visto che oggi Charles ha girato con un casco dedicato a me: è stato un bel pensiero da parte sua e lo volevo ringraziare. Speriamo di poter regalare ai tifosi qualcosa per cui gioire questo weekend". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie