F1: in Spagna Mercedes inarrivabili, Ferrari lontane

Seconde libere: Hamilton davanti a Bottas, solo dodicesima la Rossa di Vettel

 Solito dominio Mercedes nelle seconde libere del Gran Premio di Spagna di Formula 1. Lewis Hamilton ha preceduto Valtteri Botta e la Red Bull di Max Verstappen. Sesta la Ferrari di Charles Leclerc che ha preceduto il suo futuro compagno di squadra, ora alla Mclaren, Carlos Sainz. Dodicesimo tempo per l'altra Rossa di Sebastian Vettel. Indietro le Alfa racing con Kimi Raikkonen diciassettesimo e Antonio Giovinazzi diciottesimo. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie