F1: sorpresa Mercedes, volante mobile per regolare convergenza

Per Fia sistema a norma ma va verificata sicurezza piloti

 Una sorpresa, destinata a far rumore, è andata in scena oggi al Montmelò, dove sono in programma i test di F1. Nella seduta del mattino, le telecamera onboard sulla W11 della Mercedes di Lewis Hamilton ha svelato che il volante della monoposto guidata dal pilota britannico si è mosso in avanti (in fase di accelerazione) e indietro (in frenata), non appena compare la scritta 'Marker' sul display. Subito nei box hanno cominciato a circolare le più disparate interpretazioni e ipotesi: la più gettonata è che il movimento permetta di aprire e chiudere la convergenza delle gomme, usurando in tal modo meno gli pneumatici. Ovviamente a tenere banco c'è anche la irregolarità o meno del nuovo volante: per il momento la FIA dopo le prime investigazioni ha definito a norma il sistema, mentre si è riservata ulteriori indagini per quanto riguarda la sicurezza. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie