Sport

Vuelta: 15/a tappa, Philipsen allo sprint e Roglic resta leader

Il belga ha bruciato Ackermann e Steimle. La corsa risale

Jesper Philipsen, con il tempo di 6h22'36", ha vinto allo sprint la 15/a tappa della 75/a Vuelta di Spagna di ciclismo, da Mos a Puebla de Sanabria, la più lunga della corsa a tappe con i suoi 230,8 chilometri. Il belga ha preceduto i tedeschi Pascal Ackermann, secondo, e Jannik Steimle, terzo. Primo degli italiani Davide Formolo, che si è piazzato al 41/o posto con lo stesso tempo del vincitore.
    In classifica generale Primoz Roglic, con il tempo di 60h19'41", è sempre leader, davanti all'ecuadoriano Richard Carapaz, secondo a 39", e al britannico Hugh Carthy, terzo a 47". L'irlandese Daniel Martin è quarto, con un ritardo dalla vetta di 1'42" dalla vetta della corsa.
    Domani è in programma la 16/a e terz'ultima tappa della Vuelta, che si concluderà domenica a Madrid, da Salamanca a Ciudad Rodrigo, lunga 162 chilometri. L'arrivo è posto a 645 metri d'altezza, prima però i corridori dovranno scalare il Puerto El Portillo (1.240 metri) e Puerto El Robledo (875 metri).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie