Coronavirus: Lappartient, salviamo i Mondiali di ciclismo

Direttivo straordinario dell'Uci annuncia una serie di tagli

"La nostra Federazione sta attraversando una crisi senza precedenti dai tempi della seconda guerra mondiale. L'inattività sta mettendo in crisi corridori, squadre, organizzatori e sponsor del ciclismo". Lo ha detto il presidente dell'Uci, David Lappartient, al termine della riunione straordinaria del Direttivo.  "L'Uci non è stata risparmiata da questa crisi - ha aggiunto il n.1 del ciclismo mondiale - il rinvio dei Giochi olimpici e Paralimpici, le corse annullate e l'incertezza che grava sulla seconda parte della stagione, hanno un impatto pesante sullo sport in generale e sulla nostra Federazione in particolare. Siamo tutti chiamati a dare prova di unità, coraggio e responsabilità. In questo quadro l'Uci assume misure drastiche che possono consentirle di superare la tempesta. Scelte difficili, ma necessarie, se vogliamo ricostruire il ciclismo dopo l'emergenza Covid-19".

Conti alla mano sono già 650 gli eventi rinviati o cancellati da marzo ad agosto, una cifra che equivale al 30% dell'intero calendario internazionale 2020. L'Uci ha annunciato la creazione di un gruppo di lavoro per affrontare le difficoltà economiche delle squadre, ma anche per studiare un nuovo calendario. L'impegno della Federazione internazionale è di seguire da vicino la situazione dei Mondiali di Aigle-Martigny, per il momento confermati dal 20 al 27 settembre. Il Direttivo dell'Uci ha adottato alcune decisioni per ridurre le spese. I dirigenti dell'Uci (eletti e Senior management) hanno deciso di ridurre il proprio stipendio o le indennità percepite. Verrà fatto ricorso agli ammortizzatori sociali - in percentuali diverse - per i 130 collaboratori dell'Uci e del CMC. Previsto il congelamento delle assunzioni a tempo indeterminato. Revisione totale dei progetti e degli obiettivi fissati per il 2020 e per gli anni successivi. Ridimensionamento dei progetti di solidarietà destinati alle Federazioni. Istituzione di riunioni virtuali per il Direttivo, Commissioni Uci e seminari. Riesame dei contratti di consulenti e fornitori generali.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie