/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: furia Osimhen, attacca ct Nigeria in diretta Instagram

Calcio: furia Osimhen, attacca ct Nigeria in diretta Instagram

Dopo accuse di scarso impegno, sfogo interrotto da collaboratore

ROMA, 15 giugno 2024, 17:49

Redazione ANSA

ANSACheck
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' un Osimhen furioso quello andato in scena in una diretta Instagram nella quale il giocatore del Napoli attacca il ct della Nigeria Finidi George, un video diventato virane nel quale l'accante si sfoga prima che un suo collaboratore gli tolga il telefono.
    Nei giorni scorsi il ct della nazionale nigeriana, aveva usato il giocatore del Napoli come un esempio per sottolineare che alcuni dei migliori giocatori del paese non diano abbastanza peso agli impegni con la nazionale. Il tutto nasce dall'infortunio di Osimhen che non era disponibile nel corso di due delle partite di qualificazione al Mondiale a causa di un infortunio mentre secondo il tecnico avrebbe potuto giocare. Di qui lo sfogo di Osimhen: "Ho sempre giocato con il cuore per il mio Paese, so bene di aver subito diversi infortuni, ora ho perso ogni rispetto e stima per il Ct - le parole dell'attaccante - Sono infortunato: dopo la risonanza magnetica, ho immediatamente chiamato Finidi. Ho fatto fare un video mentre il medico parlava con me e il ct. Renderò pubblici gli screenshot e le foto delle nostre conversazioni: non si possono dire sciocchezze come quelle. Avevo chiesto a Finidi di poter comunque andare con i ragazzi nonostante l'infortunio, così da poter stare insieme ma mi ha risposto di no, dicendo di restare con la mia famiglia", poi il video viene interrotto da un collaboratore del nigeriano che visto il tono del video ha pensato bene di interromperne la trasmissione.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza