Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Pellegrini, sognavo di vincere trofeo con la Roma

Pellegrini, sognavo di vincere trofeo con la Roma

'Averlo fatto da capitano è stato emozionante'

(ANSA) - ROMA, 08 DIC - "Tutto il percorso in Europa è stato speciale. Fin dall'inizio, abbiamo creduto di poter vincere la Conference e quando ci siamo riusciti è stata la realizzazione di un sogno per me. Aver vinto un trofeo da capitano è stato veramente emozionante". Lo ha detto Lorenzo Pellegrini, capitano della Roma, nella sua intervista a FourFourTwo dopo che ieri erano già usciti degli estratti dove parlava di Abraham definendolo "vitale per la squadra e tra i top al mondo".
    Tornando sulle emozioni vissute dopo il successo in Conference aggiunge: "Qualcuno potrebbe dire che tutta quella passione è venuta fuori dal fatto che la Roma non vinceva un trofeo da parecchi anni. Per me non è questo il caso, è la passione dei nostri tifosi che esiste solo qui a Roma, non altrove. Riuscire a celebrare una coppa, un gol, una vittoria con la stessa passione è unico. Questo è un club speciale". Infine sulla stagione in corso e sugli assist (già tre) a Smalling: "Gli ho chiesto di recente dove mi avrebbe portato fuori a cena, perché abbiamo stabilito che ogni tre assist, è una cena fuori. Una cena top, però! Lui comunque è un grande dentro e fuori dal campo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie