Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Calcio: la Liga contro trasferimento Haaland e contratto Mbappé

Calcio: la Liga contro trasferimento Haaland e contratto Mbappé

Tebas punta City e PSG, "operazioni più pericolose di Superlega"

(ANSA) - MADRID, 13 GIU - La Lega calcio spagnola ha presentato "la scorsa settimana" una denuncia contro le condizioni del trasferimento di Erling Haaland al Manchester City e ne presenterà un'altra "questa settimana" contro il prolungamento del contratto di Kylian Mbappé al Paris SG. Lo ha assicurato il presidente Javier Tebas. "Non sto difendendo il Real Madrid contro Mbappé, voglio preservare il calcio europeo", ha spiegato, durante un evento stampa a Valladolid.
    "Questa settimana presenteremo una denuncia contro il PSG e la scorsa settimana ne abbiamo presentata una contro il Manchester City", ha detto il numero 1 della Liga. Tebas è uno dei più accesi critici dei club sostenuti dallo stato, ovvero il Qatar per il Paris SG e gli Emirati Arabi Uniti per il Manchester City. Li accusa di aggirare il fair play finanziario stabilito dalla UEFA e di sbilanciare la competizione sportiva ed economica tra i club.
    Il Manchester City ha acquistato Haaland dal Borussia Dortmund per 75 milioni di euro, cifra corrispondente alla clausola rescissoria del norvegese, ma con le commissioni dell'agente e lo stipendio del giocatore il trasferimento costerà ai Citizens quasi 300 milioni di euro. Il nuovo contratto di Mbappe al PSG vedrà il club francese pagare, secondo notizie di stampa, tra i 40 ei 50 milioni di euro l'anno per il solo stipendio del giocatore, che ha prolungato altri tre anni con i parigini.
    "Consentire queste operazioni è più pericoloso della Super League", ha detto Tebas, riferendosi al progetto nato - e subito abortito - per lanciare un campionato europeo chiuso, riservato ai big del calcio europeo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie