Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Lazio "commenti privi di fondamento" su Lazzari e Zaccagni

Lazio "commenti privi di fondamento" su Lazzari e Zaccagni

Fonti biancocelesti, sollevano 'grande sorpresa e stupore'

(ANSA) - ROMA, 04 GIU - "Grande sorpresa e stupore" vengono espresse da fonti della Lazio all'ANSA in merito "a quanto riportato da notizie di stampa seguite a diverse dichiarazioni che hanno commentato le condizioni fisiche dei giocatori biancocelesti Manuel Lazzari e Mattia Zaccagni". La Lazio precisa infatti che "negli ultimi giorni, sin da prima dell'incontro di Wembley, lo staff medico della Nazionale, nella persona del prof.Ferretti, si è interfacciato più volte con quello biancoceleste, nella persona del prof.Rodia, come prassi nell'ambito della collaborazione tra Nazionale e club, tenendolo costantemente informato sulle condizioni dei due calciatori che hanno presentato alcune problematiche di carattere medico dopo i primi allenamenti. Il 2 giugno - prosegue la ricostruzione di fonte biancoceleste -, lo staff medico della Nazionale ha comunicato definitivamente alla società la decisione di farli ritornare a casa, in quanto le loro condizioni fisiche non permettevano di proseguire gli allenamenti e di essere impiegati nelle successive partite degli Azzurri". "All'esito di questa comunicazioni - si fa sapere ancora dalla Lazio - i giocatori hanno concluso il ritiro a Coverciano e sono stati sottoposti, al loro rientro, agli accertamenti strumentali del caso che hanno confermato le diagnosi del prof. Ferretti. Infine, Lazzari e Zaccagni sono stati sottoposti alle prime terapie mirate e sono costantemente monitorati, come da comunicato diramato questa mattina dalla società. Le altre ricostruzioni lette su diversi organi di informazione sono pertanto false e alcuni commenti totalmente privi di fondamento". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie