Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Milan giornate clou, prima scudetto poi cessione

Milan giornate clou, prima scudetto poi cessione

Investcorp sospende trattativa, prende corpo offerta di RedBird

Sono giorni intensi per il Milan, sia sul campo che in società. La squadra prepara la sfida scudetto di Reggio Emilia, ultimo gradino che manca prima del trionfo. Un'ultima scalata, la più bella e difficile, l'ultima salita e fatica per poter ottenere la gloria. Stefano Pioli dovrebbe affidarsi allo stesso undici delle ultime due partite, con Tonali e Kessié (all'ultima partita in rossonero) e la conferma di Krunic a centrocampo. E mentre i rossoneri cercano di rimanere concentrati, allontanandosi dal vortice di emozioni dello scudetto, arrivano importanti novità sul futuro del club. Investcorp, il fondo del Barhain che aveva valutato il Milan 1.180 milioni di euro, intavolando una trattativa in esclusiva e terminando la due diligence, cioè la fase di controllo dei conti della società, ha deciso di sospendere la trattativa con Elliott. Le parti non avrebbero trovato l'intesa su alcune questioni in queste settimane di colloqui. Tramontata la cessione al fondo di investimenti del Bahrain, prende corpo la possibile cessione a RedBird Capital Partners che sarebbe arrivato ad offrire 1.300 milioni. La società americana fondata nel 2014 dall'ex partner di Goldman Sachs Gerry Cardinale ad oggi gestisce 4.5 miliardi di dollari di asset nello sport e nel 2021 è entrata con una quota di minoranza nella Fenway Sports Group che controlla il Liverpool. RedBird, specializzata nello sport, nei media e nell'entertainment, darebbe la spinta al Milan verso un modello di media company. La trattativa tra Elliott e RedBird sembra molto ben avviata e con l'uscita di scena di Investcorp, non è escluso che la firma per la possibile cessione della maggioranza del Milan - con Elliott che potrebbe restare con una quota di minoranza - possa avvenire già la prossima settimana. Prima infatti c'è il campo e un trofeo da vincere. E il pensiero di tutto il club è solo alla conquista dello scudetto. Al Mapei Stadium potrebbe essere seduto in tribuna anche Gordon Singer che con il padre Paul gestisce il fondo Elliott. Era a San Siro contro l'Atalanta e probabilmente ci sarà anche contro il Sassuolo. Il Milan avrà l'ultima battaglia da affrontare, 90 minuti importantissimi che possono portare il diavolo in paradiso ed Elliott alla conquista di un titolo prima di cedere la mano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie