Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Giudice sportivo: sono quattro gli squalificati in Serie A

Giudice sportivo: sono quattro gli squalificati in Serie A

Stop Stojanovic, Verre e Lukic. Provedel per espressione blasfema

Il giudice sportivo della Lega calcio di Serie A, Gerardo Mastrandrea, in relazione alle partite dell'ultimo week-end e in particolare al confronto Spezia-Lazio, ricevuta dalla Procura federale rituale segnalazione ex art. 61, comma 3 in merito alla condotta del calciatore Ivan Provedel (Spezia), consistente nell'aver "pronunciato un'espressione blasfema al 9' st; acquisite ed esaminate le relative immagini tv, considerato che il calciatore in questione è stato chiaramente inquadrato dalle riprese tv mentre proferiva un'espressione blasfema, individuabile senza margini di ragionevole dubbio, e che, pertanto, tale comportamento, deve essere sanzionato ai sensi dell'art. 37, comma 1 e della richiamata normativa sulla prova tv, delibera di sanzionare Provedel con la squalifica per una giornata.

Fra i calciatori espulsi, il giudice ha squalificato per una partita Petar Stojanovic e Valerio Verre (Empoli). Fra i calciatori non espulsi è stato fermato per un turno Sasa Lukic (Torino).

Il Genoa è stato multato di 12.000 euro per "avere i suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, lanciato sul terreno di gioco alcuni fumogeni che costringevano l'arbitro, per tre volte, a interrompere la partita per permetterne la rimozione; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b), recidiva. Multa di € 8.000 al Cagliari per "avere suoi sostenitori, al termine del match, lanciato un seggiolino sul terreno di gioco oltre un'asta che colpiva un proprio calciatore; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b.    

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie