Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Miura senza tempo, giapponese in campo a 55 anni

Miura senza tempo, giapponese in campo a 55 anni

Il giocatore già da record, ora si allena per la 4/a divisione

Kazuyoshi Miura non si ferma. La star del calcio giapponese, che a febbraio compirà 55 anni, continuerà a giocare nella quarta divisione nipponica: 'King Kazu', come è soprannominato nel suo paese, si sta allenando ad Osaka e confida di poter giocare fino a 60 anni. Un desiderio che potrebbe avverarsi visto che si appresta a far parte del Suzuka Point Getters della Japan Football League (JFL). "Voglio un club con una visione chiara, capace di giocare sempre per vincere" ha detto il giocatore pronto ad affrontare la nuova sfida. L'anno scorso, Miura aveva già migliorato il suo record di calciatore più anziano in Giappone giocando nella J-League (P1) per lo Yokohama FC.
    Riconosciuto come uno dei giocatori asiatici più popolari degli anni '90, Miura ha iniziato la sua carriera con il club brasiliano del Santos nel 1986. Ha anche vestito la maglia del Genoa, ha giocato in Croazia e in Australia segnando 222 gol in 853 gare.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie