Calcio

Europei: Low, stadio arcobaleno? Conta vivere quei valori

Felice se fosse stato colorato, noi daremo ancora segnali

(ANSA) - ROMA, 22 GIU - "Fondamentalmente, sarei stato felice se lo stadio fosse stato colorato con i colori dell'arcobaleno, ma d'altra parte è importante che con noi non spegniamo le luci con i nostri comportamenti. Questi valori dovrebbero essere mostrati e vissuti, penso che nella nostra squadra abbiamo fatto tante azioni nel passato e daremo ancora segnali. L'importante è vivere questi valori". È la considerazione del ct della Germania, Joachim Low, sulla decisione di impedire di illuminare la Allianz Arena in segno di solidarietà con il movimento Lgbt ungherese domani sera, quando la sua nazionale affronterà l'Ungheria agli Europei. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie