Calcio

Eriksen: Jorginho, voglio dirgli di essere forte

Gesto Kjaer? Il calcio è anche oltre quel che accade in campo

(ANSA) - FIRENZE, 13 GIU - ''Il caso Eriksen e il gesto di Kjaer? Noi calciatori siamo al centro dello spettacolo ma il calcio va oltre, non si limita a quel che accade in campo: penso alla passione dei tifosi e a chi lavora tanto dietro le quinte per aiutarci. Quanto accaduto ieri è stato veramente toccante, forte, l'ho sentito molto: in quel momento ho pensato ai compagni di Eriksen, ai tifosi, a sua moglie che stava lì. A nome di tutti noi faccio un grosso in bocca al lupo a Christian e alla sua famiglia. Gli dico di essere forte''. Lo ha detto Jorginho commentando dal ritiro azzurro di Coverciano l'episodio che ha visto suo malgrado protagonista il centrocampista della nazionale danese e dell'Inter che ha rischiato di morire sul terreno di gioco per un arresto cardiaco. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie