Lazio: pesa ko Firenze, compleanno 'amaro' per Lotito

"Ma fiducia nel futuro: dopo di me conto su mio figlio Enrico"

(ANSA) - ROMA, 09 MAG - Un compleanno in agrodolce, il 64/o festeggiato dal presidente della Lazio Claudio Lotito, che ai microfoni del canale ufficiale ha ammesso: "Lo vivo con amarezza, per quanto successo ieri a Firenze, ma anche fiducia.
    Visto quanto sta accadendo nel mondo, adesso bisogna programmare la propria vita, anche con una prospettiva diversa". Sulle spalle della Lazio di Simone Inzaghi, pesa ancora la sconfitta per 2-0 subita contro la Fiorentina, che rischia di compromettere definitivamente la rincorsa dei biancocelesti alla Champions. Sono 17 anni che ho preso la Lazio, sembra una vita - ha aggiunto il patron a Lazio Style Radio - Festeggiare un compleanno significa rendersi conto che il tempo passa, ma anche avere fiducia nel futuro. Ciò sia dal punto di vista della salute che dal cominciare a programmare i propri obiettivi personali. Gli obiettivi bisogna centrarli. Personalmente, mi auguro che la salute mi assista e che si possano creare le condizioni per festeggiare insieme i successivi compleanni. Mi auguro infine che mio figlio Enrico continui nel mio cammino nel rappresentare i colori biancocelesti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie