Samp: Ranieri, Inter giocava sulle ali dell'entusiasmo

A loro riusciva tutto, giusto fare la passerella d'onore

(ANSA) - MILANO, 08 MAG - "Abbiamo preso subito gol. Peccato, perché ci eravamo avvicinati, ma poi loro subito hanno allungato nuovamente. L'Inter giocava sulle ali dell'entusiasmo. Merito loro, non demerito nostro. Sono convinto che abbiamo corso di più, ma male. Succede. Abbiamo tre partite per tornare a fare bene". Così il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri ha commentato, intervistato da Sky, il ko contro l'Inter. "Abbiamo cercato di fare del nostro, ma all'Inter riusciva tutto. Hanno fatto una gran partita. Il risultato dice che abbiamo sofferto, guardato e perso. Vedere una squadra festeggiare lo scudetto senza pubblico è davvero triste. La passerella d'onore? Sì, ho detto ai ragazzi che festeggiare in questo modo come in Inghilterra sarebbe stato bello, e loro sono stati d'accordo", ha concluso. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie