Superlega: Ulivieri, visione ottusa che ucciderà il calcio

Presidente Aiac 'scelta disperata, non tiene conto dei tifosi'

(ANSA) - ROMA, 19 APR - "La Superlega ucciderà il calcio, la Serie A e anche la Superlega stessa. E' una visione ottusa che non tiene conto dei sentimenti. L'essenza del calcio sono i tifosi. Sono la base. Non è calcio un torneo con solo i grandi club. Sono dei disperati che vanno incontro ad una scelta disperata". Così il presidente dell'Assoallenatori, Renzo Ulivieri, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.
    Mi meraviglia la presenza della Juventus - dice ancora Ulivieri -, invece capisco la scelta di proprietari stranieri di Inter e Milan. A loro certe cose non interessano". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie