Sextape Valbuena, Benzema a processo il 20 ottobre

Attaccante Real accusato di complicita' in tentativo ricatto

Dopo sei anni di colpi di scena legali, le date del processo a Karim Benzema nel caso sextape di Mathieu Valbuena sono state ufficializzate: la star francese del Real Madrid, accusata di "complicità in tentato ricatto", sarà processata dal tribunale di Versailles dal 20 al 22 ottobre 2021. Il 33enne attaccante francese, escluso per questa vicenda della nazionale francese sin dal 2015, rischia cinque anni di carcere per aver 'consigliato' al suo compagno di nazionale Mathieu Valbuena, 36 anni e attualmente sotto contratto con l'Olympiakos in Grecia, di pagare i ricattatori che minacciavano di render pubblico un suo video hard. "Attenzione, Mathieu, sono veri delinquenti", e' la frase che, stando agli atti processuali, Benzema avrebbe detto a Valbuena nel ritiro della Francia, a Clairfontaine. Il centravanti del Real ha poi sostenuto che voleva aiutare il suo compagno, ma per l'accusa si trattava di "pressione dolosa".    

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie