Calcio

Diritti tv: no a offerta Sky, servirà un nuovo bando

Sette club si astengono, si farò una nuova asta per pacchetto 2

Fumata nera in Lega Serie A per l'assegnazione dell'ultimo pacchetto dei diritti tv per il campionato 2021/24. Sette società (Juve, Inter, Napoli, Lazio, Atalanta, Verona e Fiorentina) si sono astenute al momento del voto sulla offerta di Sky per trasmettere tre gare a giornata in co-esclusiva con Dazn: servirà quindi un nuovo bando. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie