Fallimento-Bale, Tottenham vuole restituirlo al Real

Gallese non ha mantenuto fede ad attese dopo il ritorno a Londra

Il Tottenham sta pensando seriamente di restituire al mittente, cioè al Real Madrid, Gareth Bale che, tra un infortunio e un recupero mancato, si rivelato un vero flop dopo il ritorno da dove era partito. Il gallese ha segnato 3 gol in 11 partite, esprimendosi al di sotto delle attese. A Londra si parla di fallimento, perché da lui José Mourinho e il club degli 'Spurs' si aspettavano molto, ma molto, di più. Bale appare l'ombra del giocatore che nel Tottenham si mise in luce, tanto da indurre il Real Madrid a prelevare il suo cartellino per la cifra-record di 100 milioni di euro. Il possibile ritorno di Bale alla 'Casa Blanca' rappresenterebbe - secondo quanto scrivono i media spagnoli - un vero problema per il Real Madrid che aveva pianificato di scaricare buona parte dell'ingaggio di Bale altrove.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie