Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Maran: "Essere da Genoa dalla testa ai piedi"

Maran: "Essere da Genoa dalla testa ai piedi"

I tifosi contestano la squadra con uno striscione al 'Signorini'

(ANSA) - GENOVA, 06 DIC - Reduce da quattro sconfitte consecutive il tecnico del Genoa Maran rimane in bilico, nonostante la fiducia confermata in settimana dopo la sconfitta con il Parma e si giocherà molto del suo futuro domani al Franchi contro la Fiorentina dell'ex Prandelli.
    "Il morale non può essere buono ed è giusto che sia così - ha spiegato -. Vogliamo cose diverse da noi stessi, per i nostri tifosi e per la nostra società. Questo lo abbiamo ben chiaro in testa. Il nostro primo obiettivo è quello di riuscire a buttar fuori tutto quello che sentiamo dentro". E per farlo Maran ha la ricetta. "Dobbiamo essere Genoa dalla testa ai piedi. Io lavoro e combatto perché credo sia l'unico modo per rispettare chi ama come me il Genoa, per cui noi dovremo essere bravi a mettere in campo tutto questo: quella carica agonistica, quel temperamento che è la carta d'identità di chi ha indossato questa maglia".
    E' anche quello che pensano i tifosi che hanno esposto all'uscita del centro sportivo Signorini uno striscione molto eloquente: "Lottate da Grifoni o fuori dai coglioni", che è stato notato dalla squadra.
    Domani il gruppo sosterrà una rifinitura e solo dopo verranno comunicati i convocati tra i quali mancherà Parigini fermato da un risentimento muscolare. Verso il recupero, ma ancora in dubbio, Behrami e Marchetti. Tra gli assenti Cassata, Biraschi, Zappacosta, Perin e Criscito. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie