Calcio

Gattuso, fatto di tutto per onorare Maradona

'Napoli è stupenda, ma aria di lutto perché è successa tragedia'

(ANSA) - NAPOLI, 29 NOV - "C'è aria di tristezza, questa è una città stupenda anche quando fa maltempo eppure c'è atmosfera di lutto. La città ha fatto di tutto per onorarlo, la squadra anche. Diego rimarrà sempre. È una leggenda, che ha fatto qualcosa di importante. Chi ha avuto la fortuna di vederlo non può dimenticarlo".
    E' un Gattuso un po' amaro, nonostante la vittoria per 4-0 del Napoli sulla Roma, quello che, nel dopopartita, commenta quanto si è visto in campo. Il perché è presto detto: Napoli non può ancora sorridere, il vuoto che ha lasciato Maradona è troppo grande.
    Ma almeno Gattuso ha ritrovato il tuo Napoli? "Da quando è arrivato il Covid si fa un altro sport - risponde il tecnico degli azzurri -, e bisogna essere bravi a trovare le motivazioni. Si fatica senza tifosi, bisogna essere bravi a stare sul pezzo. Anche con il giusto atteggiamento, annusare il pericolo e sfruttare la qualità che la squadra ha". Poi gli chiedono delle manifestazioni per Maradona in tempo di Covid e zona rossa a Napoli, e lui risponde che "bisogna fare molta attenzione, è successa una tragedia. Uno dei più grandi della storia di questa città, ma tutti abbiamo il dovere di fare le cose fatte bene". "C'è una popolazione che a livello imprenditoriale non attraversa un buon momento - dice ancora Gattuso -, ma spero che il buon senso prevalga sempre su tutto".
    Infine una battuta sulla sua squadra: "in dodici partite ha fatto nove vittorie, stiamo facendo ciò che dobbiamo fare. Se qualcuno pensa che non dobbiamo perdere mai, non è un mio problema. Dobbiamo giocare col pepe al cu..., come fatto questa sera". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie