Champions: Inter-Real Madrid 0-2

Hazard e un autogol di Hakimi decidono il match

(ANSA) - ROMA, 25 NOV - La partita che doveva essere "come una finale" e in cui all'Inter si chiedeva il salto di qualità si trasforma in un incubo per i nerazzurri e Antonio Conte, che fa materializzare lo spettro della clamorosa eliminazione nei gironi di Champions League. A San Siro il Real Madrid non solo vince 2-0 grazie ai gol di Hazard e all'autorete di Hakimi, ma domina per tutti i 90' Lukaku e compagni (in 10' per un'ora dopo un ingenuo rosso per proteste a Vidal), adesso ad un passo dal baratro. Complicando ancora di più la posizione di Antonio Conte, sempre più nel mirino dei tifosi nerazzurri. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie