Calcio: Pioli, non sorpreso dal mio Milan

Contro Udinese sfida difficile, ma vogliamo restare in testa

(ANSA) - MILANO, 31 OTT - "Per noi la partita di domani è la più difficile. Tutte le gare valgono tre punti e vogliamo restare in testa alla classifica": lo dice il tecnico del Milan Stefano Pioli alla vigilia della sfida contro l'Udinese. "Non sono stupito dal mio Milan - racconta l'allenatore rossonero - ho sempre avuta tanta fiducia nei giocatori. Speravo in questa crescita, in queste prestazioni. Poi è chiaro che difficilmente qualcuno avrebbe pensato a tanti risultati positivi. Domani sfida piena di insidie con un avversario tosto che ha raccolto meno di quello che meritava". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie