Champions: Inter ci crede, Conte si affida a Lukaku

L'altro match Midtjylland-Atalanta è sfida inedita

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - L'Inter cerca l'acuto in Champions, dopo il ko nel derby. E anche per l'Atalanta l'Europa è una prova da non sbagliare dopo lo scivolone con il Napoli. Il debutto nel massimo torneo continentale per i nerazzurri è con il Borussia Monchengladbach, quinta sfida ufficiale tra le due squadre, la prima in Coppa Uefa nel 1979, con una vittoria per parte e altrttanti pareggi. Il debutto stagionale per Conte sulla carta è agevole con l'Inter data a 1,55 dagli analisti di Planetwin365, contro il Monchengladbach a 5,80 attualmente undicesimo in Bundesliga. I padroni di casa godono dell'appoggio del 61% dei tifosi di Planetwin365, a fronte del 16% di preferenze per i tedeschi, che hanno una buona tradizione con le squadre italiane: solo due sconfitte negli ultimi 15 precedenti.
    Lukaku (4,15), andato in gol nelle ultime 9 partite in Europa, potrebbe aprire le marcature (4,15), mentre per il Borussia Monchengladbach l'attaccante da tenere d'occhio è Hofmann (6,50).
    Sfida inedita invece quella tra Midtjylland (5,50) e Atalanta (1,53): i danesi si sono qualificati per la seconda volta alla fase finale della Champions. La Dea, alla seconda partecipazione consecutiva, è supportato dal 62% dei tifosi, mentre solo un 17% crede nell'impresa dei padroni di casa. Secondo gli analisti di Planetwin365, il match potrebbe regalare almeno 3 gol (Over 2,5 a 1,38) e concludersi con un risultato esatto di 1-2 (8,15).
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie