Kulusevski: "Se in giornata, impossibile fermare CR7"

Nazionale svedese della Juve prima della sfida con il Portogallo

(ANSA) - TORINO, 12 OTT - Compagni alla Juventus, avversari mercoledì sera in Portogallo-Svezia: Dejan Kulusevski lancia la personale sfida a Cristiano Ronaldo. Abbiamo parlato della partita e scherzato un po' - le parole dell'esterno d'attacco dal ritiro svedese - e gli ho detto che gli renderemo la vita difficile. È rimasto colpito da noi nella prima partita e ha pensato che abbiamo giocato bene".
    Sicuramente CR7 sarà il pericolo numero uno. "Non c'è nessuno che possa fermarlo se è in giornata, decide tutto da solo. Non siamo riusciti a fermarlo nell'ultima partita, ma ora abbiamo un'altra possibilità", ha continuato il classe 2000. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie