Atalanta: Gasperini, non metto fretta a Ilicic

'L'importante è che i problemi siano alle spalle'

(ANSA) - BERGAMO, 25 SET - "A Ilicic non metto fretta, l'importante è che abbia messo alle spalle il brutto momento che ha passato". Alla vigilia dell'esordio in campionato col Torino, Gian Piero Gasperini si sofferma sul fuoriclasse della sua Atalanta tornato a Zingonia il 7 settembre scorso dopo quasi due mesi in permesso e sulla via del recupero.
    "Ha ricominciato e su di lui siamo più fiduciosi di qualche settimana fa, ma si allena con la squadra solo da tre giorni - precisa il tecnico -. Sta lavorando con buona continuità, anche se non ha fatto le partitelle: è solo questione di rimetterlo in condizione. La notizia più bella è che sta superando i suoi problemi".
    L'allenatore nerazzurro esclude per ora di convocarlo: "Per ora no, resta in sede ad allenarsi e domenica mattina riprende con noi. Se e quando sarà in grado di giocare anche spezzoni, lo convocherò". Probabilmente rientrerà dopo la sosta per le Nazionali. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie