Milano e Torino candidate per finale Nations League

Decisione il 3 dicembre a completamento della fase a gironi

Il Comitato Esecutivo della Uefa, riunitosi a Budapest, ha ufficializzato la candidatura dello stadio 'Giuseppe Meazza' di Milano e dello 'Juventus Stadium' di Torino come sedi delle finali della UEFA Nations League 2021. La Final Four, che si disputerà dal 6 al 10 ottobre 2021, sarà ospitata dal Paese della nazionale vincitrice del Gruppo 1 della Lega A della Nations League (Italia, Olanda e Polonia - la Bosnia Erzegovina non si è candidata e, qualora dovesse vincere il girone, sarebbe l'Esecutivo a scegliere la sede).  Dopo il Campionato Europeo posticipato all'estate 2021, che vedrà lo stadio Olimpico di Roma come teatro della gara inaugurale e di altre tre partite, l'Italia potrebbe presto ospitare un altro prestigioso evento calcistico internazionale.  Il 3 dicembre 2020, a completamento della fase a gironi della Nations League, il Comitato Esecutivo UEFA stabilirà il Paese che ospiterà la manifestazione anche in considerazione della classifica finale del girone. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie