Maldini "Milan punta Champions, cambierebbe tutto"

Monte ingaggi scende da due anni, Diaz può fare differenza

(ANSA) - MILANO, 02 SET - La Champions League "potrebbe far cambiare una serie di cose" per il Milan ed è "l'obiettivo non dichiarato" del club. Lo sottolinea il dt Paolo Maldini a Sky: "Gli sforzi della società sono mirati a migliorare la nostra posizione in classifica ma il monte ingaggi scende da due anni.
    Il Milan però non può non competere per entrare fra le prime quattro". Maldini accoglie Brahim Diaz, sbarcato oggi a Milano: "Può giocare in tutte le tre posizioni offensive del 4-2-3-1. E' un giovane che può fare la differenza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie