Advisor, cordata dietro offerta per il Torino

Ma ancora nessun nome. 'Cairo? Lo contattiamo oggi..."

C'è un pool di imprenditori italiani dietro all'offerta da cento milioni di euro per l'acquisto del Torino Fc. Lo sostengono Giuseppe Pipicella, Simone Servetti e Massimo Scalari, consulenti della cordata, che mantengono però riserbo sui nomi. "Abbiamo ancora delle riserve, ma contatteremo Cairo oggi stesso", afferma Pipicella, advisor, presentando l'offerta nella studio della Console and Partners.
    "Vogliamo per il club un futuro all'altezza del suo passato glorioso - aggiunge - Non possiamo dire che vinceremo lo scudetto, ma staremo nella parte alta della classifica". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie